PitchWhiz è una piattaforma di crowdsourcing che mette in contatto giornalisti, editor e freelancer con competenze varie, con aziende e organizzazioni che hanno bisogno di contenuti di qualità. PitchWhiz permette ai contributors di proporre le loro idee, ricevere feedback e collaborare con i clienti in modo semplice e trasparente. In questo post, vi spiego come funziona Pitch Whiz e quali sono i vantaggi di usarlo per i contributors.

PitchWhiz Homepage

Come funziona

PitchWhiz si basa sul concetto di pitch, ovvero la proposta di un articolo, un reportage, un video o qualsiasi altro tipo di contenuto che possa interessare a un cliente. I contributors possono creare il loro profilo su PitchWhiz, indicando le loro competenze, esperienze e aree di interesse. Inoltre, possono consultare le richieste dei clienti, che specificano il tipo di contenuto, il tema, il budget e la scadenza. Se trovano una richiesta che li ispira, possono inviare il loro pitch, spiegando in poche righe perché sono la persona giusta per realizzare il contenuto e come intendono svilupparlo.

I clienti possono valutare i pitch ricevuti e scegliere quelli che preferiscono. A questo punto, si apre una chat tra il cliente e il contributor scelto, dove si possono definire i dettagli del lavoro e concordare eventuali modifiche. Il pagamento avviene tramite Pitch Whiz, che trattiene una commissione del 10% sul prezzo stabilito. Il contributor riceve il pagamento una volta che il cliente approva il contenuto finale.

La piattaforma

PitchWhiz offre diversi vantaggi ai contributors. Innanzitutto, permette di accedere a opportunità di lavoro da tutto il mondo, senza dover cercare attivamente i clienti o passare per intermediari. Inoltre, consente di lavorare su progetti che si adattano alle proprie competenze e passioni, scegliendo i temi e i formati che si preferiscono. Infine, favorisce la crescita professionale dei contributors, grazie al feedback dei clienti e alla possibilità di creare un portfolio di qualità.

Potresti anche iscriverti alla newsletter WhatEditorWants , che raccoglie 50 inviti a presentare proposte ogni settimana. Puoi utilizzare queste informazioni per creare le tue proposte su Pitchwhiz e inviarle agli editori committenti.

Conclusioni

Se siete interessati a diventare contributors su PitchWhiz, potete iscrivervi gratuitamente sul sito www.pitchwhiz.com. Dovrete compilare il vostro profilo con le informazioni richieste e inviare alcuni esempi dei vostri lavori precedenti. Una volta approvati da PitchWhiz, potrete iniziare a inviare i vostri pitch e a collaborare con i clienti. Buona fortuna!

Abbiamo recensito altre piattforme simili qui

vagabondo78
vagabondo78
Articoli: 256

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT
Powered by TranslatePress